Syria scrive al futuro

SyriaSi intitola Scrivere al futuro il nuovo album di Syria, che verrà pubblicato il prossimo 3 maggio. Dopo l’esperienza indie di Airys, l’artista sembra dunque accantonare la nuova identità e tornare al nome che la accompagna da sempre; sarà lo stesso anche per le sonorità? Di certo Syria non è mai stata facilmente prevedibile, sempre in bilico tra pop e sperimentazioni sonore inaspettate. Intanto,da domani sarà in radio il singolo Sbalzo di colore, scritto per la cantante da Dario Morldo degli Amari, apprezzatissima band hip-pop friulana, protagonista di un piccolo culto nel mondo indipendente e che dunque costituisce già una garanzia per la buona riuscita del pezzo, che sarà comunque di impronta decisamente pop. Il singolo è stato accompagnato da un messaggio personale di Syria rivolto a tutti gli operatori del mestiere: “Si consiglia vivamente ai direttori artistici e agli speaker radiofonici di programmare il brano al mattino: non avranno miglior modo per augurare una buona giornata agli ascoltatori‘. Torno a scrivere costituisce l’ottavo lavoro in studio per la cantante, consacrata tra i punti fermi del panorama musicale italiano già nel 1996 con la vittoria di Sanremo Giovani ottenuta grazie al brano Non ci sto.

 

Non si tratta della prima collaborazione con nomi noti della scena musicale italiana per Syria che già in passato si è avvalsa della collaborazione di Biagio Antonacci, Giorgia e ha recentemente calcato le scene, in occasione dei festeggiamenti per l’Unità d’Italia, inseme ai Tiromancino. Recentemente l’artista è inoltre tornata sul palco di Sanremo, che le portò tanto successo anni fa, per duettare con il cantante dei La Crus per il brano Io confesso.

Syria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *