David Di Donatello 2011: Tutte le candidature con “Noi Credevamo” in pole position

Dopo gli Academy Awards tocca ad un altro tipo di Oscar, quelli italiani, i cosiddetti David Di Donatello, i premi dell’ Accademia del Cinema Italiano di cui quest’ anno si terrà la 55° Cerimonia di Consegna. Il 6 Maggio a Roma potremo quindi assistere alla premiazione e vedere chi, dei tanti titoli in gara, la spunterà aggiudicandosi l’ ambito trofeo.

Sono cinque i film che si giocano la statuettta per la migliore pellicola dell’ anno, e tra queste c’è  “Noi Credevamo” di Mario Martone, che risulta essere il film più nominaton in assoluto, essendo in gara in ben 13 categorie. Segue a ruota il remake “Benvenuti al Sud“, che con 10 nominatorion guadagna la medaglia d’ argento. E ancora “Basilicata Coast To Coast”, “La Nostra Vita” e “Una Vita Tranquilla“.

Vediamo qui di seguito le candidature per le maggiori categorie della competizione:

MIGLIOR FILM
Basilicata Coast To Coast
Benvenuti Al Sud
Noi Credevamo
La Nostra Vita
Una Vita Tranquilla

MIGLIOR REGISTA
Marco Bellocchio – “Sorelle mai”
Saverio Costanzo – “La solitudine dei numeri primi”
Claudio Cupellini – “Una vita tranquilla”
Michelangelo Frammartino – “Le quattro volte”
Paolo Genovese – “Immaturi”
Daniele Luchetti – “La nostra vita”
Mario Martone – “Noi credevamo”
Luca Miniero – “Benvenuti al Sud”

MIGLIORE SCENEGGIATURA
Basilicata Coast To Coast
Immaturi
Noi Credevamo
La Nostra Vita
Una Vita Tranquilla

MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE
Aureliano Amadei – “20 Sigarette”
Massimiliano Bruno – “Nessuno mi può giudicare”
Edoardo Leo – “Diciotto anni dopo”
Rocco Papaleo – “Basilicata coast to coast”
Paola Randi – “Into Paradiso”

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA
Antonio Albanese – “Qualunquemente”
Claudio Bisio – “Benvenuti al Sud”
Elio Germano – “La nostra vita”
Vinicio Marchioni – “20 Sigarette”
Kim Rossi Stuart – “Vallanzasca – Gli angeli del male”

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
Paola Cortellesi – “Nessuno mi può giudicare”
Sarah Felberbaum – “Il gioiellino”
Angela Finocchiaro – “Benvenuti al Sud”
Isabella Ragonese  – “La nostra vita”
Alba Rohrwacher – “La solitudine dei numeri primi”

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
Giuseppe Battiston – “La passione”
Raoul Bova – ” La nostra vita”
Francesco Di Leva – “Una vita tranquilla”
Rocco Papaleo –  “Nessuno mi può giudicare”
Alessandro Siani – “Benvenuti al Sud”

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Barbora Bobulova – “La bellezza del somaro”
Valeria De Franciscis Bendoni – “Gianni e le donne”
Anna Foglietta – “Nessuno mi può giudicare”
Valentina Lodovini – “Benvenuti al Sud”
Claudia Potenza – “Basilicata coast to coast”

MIGLIOR FILM DELL’UNIONE EUROPEA
“Another Year” – Mike Leigh
“Il Discorso Del Re” – Tom Hooper
“In Un Mondo Migliore” – Susanne Bier
“Il Segreto Dei Suoi Occhi” di Juan José Campanella
“Uomini Di Dio” – Xavier Beauvois

MIGLIOR FILM STRANIERO
“Il Cigno Nero” di Darren Aronofsky
“La Donna Che Canta” – Denis Villeneuve
“Hereafter” – Clint Eastwood
“Inception” – Christopher Nolan
“The Social Network” – David Fincher

I 6000 e oltre ragazzi delle scuole superiori di tutta Italia votano per il DAVID GIOVANI:
“20 Sigarette”- Aureliano Amadei
“Benvenuti Al Sud” – Luca Miniero
“Noi Credevamo” – Mario Martone
“Un Altro Mondo” – Silvio Muccino
“Vallanzasca – Gli Angeli Del Male” – Michele Placido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *