Vasco Rossi debutta alla Scala

Vasco RossiDi tanti nomi che ci si poteva aspettare di vedere nel nuovo programma della Scala, di certo ben in pochi avrebbero pensato a Vasco Rossi: eppure l’eclettico artista c’è, pronto a stupire tutti con la sua versatilità e il suo interesse per l’arte, del resto già in molte occasioni dimostrato. Uno dei più prestigiosi teatri italiani sta dunque aprendo le porte al rock d’autore? Non proprio, perchè non è nelle solite vesti che il Blasco conquisterà il celebre palco. Si tratta invece di uno spettacolo di danza quello che porta la firma di Vasco Rossi, dal titolo L’altra metà del cielo. A darne notizie è stato proprio sovrintendente del celebre teatro Stephane Lissner, che ha sottolineato come lo spettacolo nasca dalla “volontà di capire se esiste un nesso possibile tra danza e questo genere di musica”. Lo spettacolo infatti rientra nella stagione del balletto, per la coreografia di Martha Clarke e l’orchestrazione di Celso Valli, mentre le musiche riadattate sono quelle di Vasco, che ha curato anche la drammaturgia.

 

 

Un piccolo segno d’apertura, dunque, per un teatro che da sempre è sede delle più alte rappresentazioni artistiche ma che raramente apre le porte al nuovo e al moderno, soprattutto dal punto di vista della programmazione musicale. Dal canto suo, Vasco si è così potuto cimentare in una delle forme d’arte che ama di più, la danza, che accompagnerà le sue intramontabili melodie. Il debutto dello spettacolo è previsto per il prossimo 31 marzo; le date successive il 3, 4, 5, 6, 7, 11 e 13 aprile.

Vasco Rossi