Alberto Matano e il ritrovamento del piccolo Nicola: “Motivo d’orgoglio”