Tre nomi per il ruolo da protagonista in “The Mortal Instruments”

Qualche mese fa vi abbiamo parlato di “The Mortal Instruments“, il nuovo progetto fantasy che è in fase di preparazione da parte della Sony Screen Gems e che riporterà sul grande schermo la serie di romanzi scritta da Cassandra Clay e nota qui in Italia con il titolo “Shadowhunters“.

La notizia certa era che nel ruolo della protagonista troveremo Lily Collins, la stessa attrice prescelta per essere la Biancaneve nel “Brothers Grimm: Snow White” di Tarsem Singh. L’ altra sicurezza è quella della regia di Scott Stewart, che dopo “Legion” e l’ imminente “Priest“, tornerà a parlare di demoni, mostri e magie.

Inizialmente,  quello del protagonista Jace era il ruolo che la Sony avrebbe voluto a tutti i costi affidare ad Alex Pettyfer, ma il rifiuto dell’attore ha obbligato la casa di produzione a cercare il suo attore di punta su altri lidi. Tre sembrano i candidati attualmente sotto controllo, tre biondini che nelle prossime settimane potrebbero chiudere il contratto ed entrare a far parte di questo ambizioso progetto.

Il primo è Jamie Campbell Bower, volto ormai noto grazie alle sue comparsate in “Twilight“, “Harry Potter“, e nel serial televisivo “Camelot” di cui è attualmente protagonista. Il secondo è Ed Speleers, il ventenne inglese che nel 2006 prese parte all’ adattamento del romanzo fantasy “Eragon” impersonando proprio il personaggio principale, colui che dà nome alla storia. Ultimo della lista è un modello, e si tratta dello sconosciuto Leebo Freeman.

Insomma tra questi tre potrebbe uscire colui che insieme a Clary (Collins) dovrà combattere il malvagio Valentine per salvare la Terra dall’Apocalisse, mantenendo l’ equilibrio fra il mondo terreno e quello sovrannaturale. Non ci resta che attendere la scelta della Screen Gems.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *