Le Grandi Anteprime Premium Cinema del mese di Luglio – Parte 2

Premium Cinema, il canale dedicato al grande cinema del pacchetto Premium Gallery, propone come ogni mese una serie di prime tv assolutamente da non perdere. Tra queste commedie, film d’azione e drammi d’autore. Vediamo insieme le prime visioni del mese di Luglio (dal 17 al 31 Luglio).

Questa sera 17 luglio alle 21.15 il film commedia “Sharm El Sheik – Un’ Estate Indimenticabile” con Giorgio Panariello, Enrico Brignano, Maurizio Casagrande, Laura Torrisi e Michela Quattrociocche. Due uomini, impiegati nella stessa azienda assicurativa che sta effettuando tagli al personale, partono per Sharm El Sheik dove il loro capo trascorre abitualmente le vacanze con la propria famiglia. Qui cercheranno di entrare nelle sue grazie per evitare il licenziamento.

Venerdi 22 alle 21.15 il brivido e l’ adrenalina arrivano con “The Final Destination“, il nuovo episodio della serie dove la “morte non può attendere”, presentato nelle sale cinematografiche in 3D. Giovani attori tra cui la Shantel VanSantern del telefilm “One Tree Hill” sono così i protagonisti di questo film che segue lo stesso canovaccio dei suoi predecessori. Dei ragazzi scampano ad un disastro in cui sarebbero sicuramente morti, ma l’ aldilà li richiama dall’ altra parte e così piano piano, uno per uno, i giovani inizieranno a morire nei modi più assurdi.

Domenica 24 alle 21.15 la pellicola italiana “La Solitudine dei Numeri Primi“, diretta da Saverio Costanzo e tratta dal romanzo ominomo di Paolo Giordano. Alice (Alba Rohrwacher) e Mattia (Luca Marinelli) sono due ragazzi così simili eppure così distanti che condividono entrambi un trauma che li ha scioccati nel profondo.

Venerdì 29 alle 21.15  la commedia intitolata “Un Microfono per Due“, con Jason Schwartzman, Ben Stiller e Anna Kendrick, che racconta la dolceamara storia di Marc, un ragazzo deciso a diventare una star della musica. Al centro del suo sogno c’è il suo ex insegnante di canto Gribble, che gli promise di essere il suo manager e di produrre il suo disco d’ esordio. Parole dette al vento che non hanno fatto altro che alimentare i desideri di Marc.