Avril Lavigne: ferma il tour per "Abbey Dawn", la sua linea di moda

Piccole pop star crescono, e non solo di età ma anche di prestigio.

La ragazzina canadese che conoscevamo, un pò imbronciata e sempre arrabbiata ha decisamente cambiato il modo di gestire la sua carriera: stiamo parlando di Avril Lavigne che ha interrotto per un giorno il suo Tour dopo la tappa in Italia al Forum di Assago, per recarsi a New York in occasione della presentazione dellasua nuova collezione “Abbey Dawn”, anzi se volete darci un’occhiata basta guardare il video di “What the hell”, che sponsorizza al massimo la linea dai profumi all’abbigliamento, passando per gli accessori indossati dalla stessa Avril. E non non sono mancate critiche per questa eccessiva pubblicizzazione.

La linea della Lavigne non è nulla di eccessivamente glamour o trendy, ma si addice alla sua immagine e al suo stile che ha contagiato milioni di ragazzine nel mondo: jeans pratici, magliettine trasgressive ma non volgari, completini semiscolarechi e qualche accessorio vintage che ha sempre affascinato la cantante. Così ha registrato il suo trionfo nella moda dopo Hilary Duff, Britney Spears, Madonna, J.Lo, Beyonce’ e altre dive in occasione della settimana “New York Fashion Week”.

Per chi fosse interessato la linea ha anche un sito ufficiale, con un look book in cui sono presenti tutti i capi must della collezione: ovviamente a interpretare la collezione, è sempre la sua stilista.

Creativa, curiosa ma capace sempre di non montarsi la testa e non rinnegare se stessa: ecco perchè Avril Lavigne resta sempre un mito di culto per le adolescenti di ieri e di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *