Da Forbes arriva la top ten delle auto più inquinanti

Altro che auto “amiche dell’ambiente”…A “bacchettare” le auto più inquinanti in commercio ci ha pensato Forbes, l’autorevole rivista americana che redatto le pagelle delle auto “in circolazione” sul mercato, dal punto di vista della sostenibilità ambientale e ha stilato la “lista nera” delle auto più inquinanti.

Dall’analisi di Forbes, che ha rielaborato i dati della National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) e dell’Environmental Protection Agency (EPA), nessuna categoria è esclusa:  Large Cars, Midsize Cars, Minivans, Pickup Trucks, Small Cars, Sport Utility Vehicles e Station Wagons. Sono queste le categorie prese in esame dalla rivista.

La maglia nera va alla BMW X5 M, che si guadagna il primo posto della classifica delle auto “nemiche dell’ambiente” con un tasso di inquinamento di 5 su 10. La segue la Cadillac CTS Sport Wagon, auto della categoria Midsize che si piazza al secondo posto e  la Dodge Challenger SRT8, al terzo posto. Un gradino sotto il podio delle auto più inquinanti si trovano la  Maserati Quattroporte, Mercedes-Benz C300 4MATIC, Nissan Titan e Toyota Sienna. Sono queste le grandi “bocciate” del 2011, per quanto riguarda  sostenibilità ambientale ed emissioni.

E pensare che nel 2008  nel mirino della rivista e della classifica erano finite Volkswagen Touareg V10 TDI, al primo posto, Jeep Grand Cherokee CRD, al secondo, Mercedes GL320 CDI al quarto e Mercedes-Benz R320 CDI, al quinto, Ford F-150 al sesto, Jeep Grand Cherokee Flex Fuel, al settimo, GMC Yukon 1500 RW, all’ottavo, Mercedes-Benz G55 AMG al nono e all’ultimo posto  Saab 9-7X Aero. Aspettando ibrido ed elettrico, che ancora non decollano, non rimane che la top ten di Forbes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *