Il Doctor Who sta per tornare nelle nostre console

Doctor Who è la serie TV di fantascienza britannica più longeva del panorama televisivo mondiale: nata nel 1963, e andata in onda parzialmente anche in Italia, sta per compiere i suoi primi 50 anni, periodo in cui sono usciti numerosi titoli videoludici, ma mai di un certo spessore. Ma questa volta è diverso, o almeno è quello che si presume.

Lo apprendiamo da un breve video di 40 secondi che è stato rilasciato su internet dalla stessa BBC (e che potete trovare in fondo al post)  in cui compare il noto Tardis, la bizzarra macchina con cui il dottore viaggia per lo spazio e per il tempo e, al termine, la scritta Doctor Who – The Eternity Clock, con i loghi di BBC e Supermassive Games. Il tutto termina con il classico “Coming Soon” e le piattaforme per cui il titolo verrà sviluppato: PS3, PC e PS Vita.

Ben poche, quasi nulle, le informazioni trapelate in tal proposito: potremo impersonare il Dottore, oppure l’amletica River Song, e nei loro panni viaggiare in lungo e in largo per lo spazio e il tempo al fine di salvare la terra da una terribile sorte.

Al contrario dei titoli per PC, Wii, DS e PS2 precedentemente rilasciati, che non hanno soddisfatto i fan per le loro trame deboli, a volte quasi inesistenti, gameplay non sempre facili e grafica non agli standard di altri titoli, questa volta le premesse sembrano essere differenti e, forse, potremo finalmente avere un gioco degno di una serie così ricca come The Doctor Who. Vi terremo informati!

Ecco il video, direttamente dal canale Youtube di BBC, buona visione:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=t4_eIuq7e9I[/youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *