La Legendary Pictures mette in pausa “Paradiso Perduto”

Arrivano problemi anche alla Legendary Pictures. Gli studios, che negli ultimi mesi si stanno preparando a sfornare una dopo l’altra interessanti pellicole ed adattamenti, hanno infatti stoppato la produzione del nuovo progetto epic fantasy del regista Alex Proyas, intitolato “Paradiso Perduto” e tratto dal poema di John Milton che narrà della grande battaglia tra il Paradiso e l’ Inferno.

Bradley Cooper è stato prescelto per interpretare nel film l’angelo caduto Lucifero, mentre Benjamin Walker porterà sullo schermo la sua nemesi, l’ Arcangelo Michele, con Diego Boneta e Camille Belle pronti ad entrare nei panni dei primi esseri umani che hanno popolato la Terra, ovvero Adamo ed Eva.

“Paradiso Perduto” però non è stato definitivamente cancellato. La Legendary Pictures sta infatti attuando alcuni lavori di rielaborazioni dello script che permettano alla pellicola di abbassare il budget richiesto di circa il 10% o 15%, considerando che attualmente gli studios non possono permettersi di investire i 120 milioni pianificati.

La produzione era pronta a continuare le riprese in Australia, e questa notizia ha sconvolto sia il cast che la crew. E’ successo un po’ quello che è accaduto la scorsa estate a “Il Ranger Solitario” della Disney, con la differenza che qui le riprese erano già andate avanti. La speranza è che queste ultime possano riprendere prima dell’estate 2012.

Il cast della nuova pellicola di Proyas, che comprende i già citati Cooper, Walker, Boneta e Belle, può contare inoltre su Djimon Hounsou, Casey Affleck, Callan McAuliffe, Dominic Purcell e Rufus Sewell.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *