Samsung: venduti 35 milioni di smartphone negli ultimi tre mesi

Samsung ha chiuso il 2011 con un ultimo importante record: ben 35 milioni di smartphone venduti nel periodo compreso tra ottobre e dicembre dello scorso anno. In questo modo è stato superato ogni record da parte della società sud coreana che tra l’altro nel 2011 è diventata la società leader nella produzione di smartphone, sorpassando sia Apple che Nokia.

Per sapere se si tratta del miglior record della storia degli smartphone però bisogna attendere anche i risultati di Apple che nel mese di ottobre ha lanciato il suo iPhone 4S, uno smartphone che pur se ha ricevuto numerose critiche all’inizio, si è dimostrato un prodotto di successo (come tutto quel che esce dagli stabilimenti della società di Cupertino).

Negli ultimi tre mesi, Samsung ha venduto 35 milioni di smartphone: si tratta di un aumento del 25% rispetto ai 28 milioni di dispositivi che sono stati venduti nel Q3 del 2011. La causa di questo successo è da attribuire alla gamma Galaxy che ha avuto un successo al di là di tutte le più rosee aspettative.

Tra Samsung Galaxy S, Galaxy S2, Galaxy Note e Galaxy Nexus, la società sud coreana ha dimostrata di offrire ai suoi clienti dei dispositivi sempre al passo con i tempi e con caratteristiche tecniche all’avanguardia (il Galaxy Nexus è stato il primo smartphone ad essere dotato di s. o. Android 4.0 ice Cream Sandwich).

Dopo aver ottenuto il primato nel campo degli smartphone, Samsung punta ad ottenere il primato come produttore nel campo della telefonia mobile grazie ad una gamma di cellulari e smartphone adatti per ogni tipo di utenti e per tutte le tasche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *