Katy Perry si tinge di blu

Le donne cambiano taglio dopo una rottura? Non per Katy Perry!

Nel caso della pop-star, il suo hairstylist non le ha solo spuntato i capelli, ma le ha anche fatto una tinta super-appariscente, un bel blu stile puffo. La cantante ha sfoggiato il nuovo stile all’evento dell’Adidas, giovedì scorso. Ma grazie a una veloce chiacchierata col suo parrucchiere e specialista del colore, possiamo dire che Katy non ha scelto questo colore così acceso per distrarsi dalla rottura con Russell Brand, attore comico con cui è sposata, che ha chiesto il divorzio gli ultimi di dicembre.

“Quella tinta bionda era solo un momento; Katy lo diceva da tempo che non sarebbe stato il suo colore definitivo, era solo un altro momento alla Katy Perry!” rivela l’esperta, Rita Hazan, ai giornalisti di Us Weekly. “Erano settimane che parlava del blu, solo che non c’è stato un momento per poterci dedicare per bene ai capelli ultimamente..”

“Ad ogni modo, il passaggio dal biondo al blu non è stato difficilissimo; Katy è abituata a questi cambiamenti stravaganti e sa come ci si arriva. Per questo è la cliente perfetta: le piace essere sempre creativa e fresca riguardo al look” dice l’hairstylist.

I fan adorano il nuovo look; “Penso che stia benissimo”, ” E’ stata fantastica, sembra felice. E’ stato bello vedere che se la cava bene”, ecco i commenti raccolti durante l’evento. Dunque sembra che lo sconvolgimento di look sia dovuto solo alle scelte sempre stravaganti di Katy, non alla sua improvvisa rottura, che ha stupito tutti i fan..