Demi Moore: la magrezza eccessiva preoccupa

I bene informati ricorderanno bene l’apparizione dell’attrice  Demi Moore  durante la  presentazione del film “Margin Call” a New York, al Landmark Sunshine Cinema. In tale occasione Demi si presentò  con un vestito rosso che metteva in risalto la sua spropositata magrezza. Da quel momento tutti iniziarono a preoccuparsi per l’attrice, anche perchè è stata sempre conosciuta per il suo fisico tonico; basta ricordare il film “Streaptease”.

A distanza di qualche mese dalla sua ultima apparizione pubblica, Demi Moore ha presenziato a un evento di solidarietà, a Los Angeles, ossia lo “Sean Penn and Friends Cinema for Peace Event Benefiting”.  L’obiettivo dell’evento era quello di ottenere fondi per Haiti. L’attrice è intervenuta assieme alla figlia Rumer Willis, e ha calamitato l’attenzione di tutte le persone per la sua magrezza eccessiva.

L’attrice di ‘Ghost’  indossava un vestito nero molto corto, ma tutti hanno potuto constatare il fatto che la sua forma invidiabile è solo un lontano ricordo. Tutto ciò testimonia che  l’attrice è ancora addolorata per la separazione dal giovane Ashton Kutcher, come lei stessa ha affermato durante un’intervista su  Harper’s Bazaar. Sembra che Demi Moore e Ashton Kutcher si siano incontrati in occasione di una festa contestuale ai Golden Globe, lo scorso weekend. Anche in tale frangente l’attrice era assieme a Rumer, ma non ha degnato minimamente di uno sguardo il suo ex marito, intrattenendosi a colloquiare  con la sua amica Madonna.

Solamente  Rumer si è soffermata  a parlare con Kutcher per qualche minuto, anche se non si conosce l’oggetto della discussione. Dall’indifferenza di Demi Moore nei confronti del suo ex si evince che soffre ancora molto per la separazione. E si vede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *