Nielsen: Android ancora davanti, ma gli americani preferiscono l’iPhone 4S

Nielsen ha pubblicato proprio oggi un nuovo resoconto trimestrale relativo alle vendite di smartphone negli Stati Uniti. Come potete vedere dal grafico in evidenza in questo articolo è degno di nota il fatto che Android sembra aver perso il trend di crescita a favore del nuovo iPhone 4S.

In particolare nei tre mesi trascorsi tra ottobre e dicembre 2011 ci sarebbe stato un notevole balzo in avanti per la società di Cupertino: se nel mese di dicembre il 44,5 per cento degli utenti che hanno partecipato al sondaggio hanno scelto un iPhone, nel mese di ottobre questa percentuale era solo del 25%.

Tra gli utenti che hanno acquistato un iPhone, invece, ben il 57% ha preferito il nuovo iPhone 4S anche se la percentuale non è molto alta. Questo significa che anche le versioni precedenti dell’iPhone attirano ancora il pubblico.

Nonostante questo trend di crescita molto positivo negli scorsi tre mesi da parte di Apple, a dominare il mercato degli smartphone è sempre lui, il robottino verde Android che piazza nel mese di dicembre il 46,3% delle preferenze.

Il s. o. mobile di Google quindi resta il più diffuso negli Stati Uniti anche se dal grafico si può ben notare come il predominio di Android non è più così a “distanza di sicurezza” come lo era solo tre mesi fa.

Infine, Nielsen mette in evidenza un aspetto molto interessante: alla fine del 2011 il 46% degli utenti di telefonia mobile residenti negli USA è in possesso di uno smartphone.

Il trend è in crescita perché negli ultimi 3 mesi il 60% degli utenti ha preferito uno smartphone al buon vecchio cellulare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *