Raikkonen: non sarà veloce fin da subito, secondo Jarno Trulli

Kimi Raikkonen, come ormai ben sapete, si appresta a ritornare in F1 dopo un’ assenza di ben due anni e dopo aver gareggiato in una competizione ben diversa dalla formula 1. Nel corso di questi ultimi mesi, molti piloti e addetti ai lavori nel “circus” hanno rilasciato commenti più o meno positivi nei confronti del pilota finlandese.

Raikkonen ha una lunga esperienza nella massima competizione automobilistica e questo dovrebbe essere un punto a suo favore ma purtroppo c’è l’esempio di Michael Schumacher che convince molti del fatto che non si possa essere veloci fin da subito dopo un periodo importante di stop dalla competizione.

Il pilota finlandese probabilmente non si interesserà molto di queste dichiarazioni che lasciano il tempo che trovano ma è comunque degno di nota il fatto che in F1 si sono creati due schieramenti: uno crede che la voglia di tornare al successo darà la possibilità a Raikkonen di dimostrarsi vincente fin da subito; il secondo schieramento invece è composto da piloti che si sono dichiarati dubbiosi sulla possibilità che il pilota finlandese sia competitivo fin da subito.

In questo secondo schieramento si colloca anche Jarno Trulli. Il pilota della Caterham sostiene che Kimi Raikkonen avrà bisogno di un po’ di tempo per tornare ad un livello competitivo e quindi non sarà veloce fin da subito.

A favore della tesi del pilota italiano bisogna dire che Raikkonen ha lasciato la F1 in sella ad una Ferrari e ora si ritroverà in una Lotus Renault che ha concluso in modo disastroso la scorsa stagione e che ha cambiato entrambi i piloti nel 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *