Davide Rigon rinnova il suo contratto con la Ferrari

Il giovane pilota Davide Rigon ha prolungato il suo contratto con la Ferrari per altri due anni. Una buona notizia per lui, visto che nel 2011 le soddisfazioni non sono state molte a cusa dell’incidente che lo ha visto coinvolto nella scorsa primavera in una gara di GP2.

Ora Rigon sarà a disposizione del team Ferrari per le stagioni 2012 e 2013. Il suo ruolo principale sarà quello di sviluppare la monoposto che sarà utilizzata da Fernando Alonso e da Felipe Massa. Di certo per lui sarà difficile arrivare al volante della Rossa come pilota titolare, visto che generalmente i giovani talenti vengono prima mandati a “farsi le ossa” in altre scuderie: ad esempio Felipe Massa è arrivato in Ferrari dopo aver gareggiato con la Sauber, Jules Bianchi ora andrà a ricoprire il ruolo da terzo pilota alla Force India.

Nel suo sito ufficiale, il pilota dichiara che aver rinnovato il contratto con la squadra che lui considera la più importante della Formula 1 è una grandissima soddisfazione e una spinta in più per il suo futuro. Questo rinnovo inoltre lo aiuterà a fargli dimenticare un 2011 molto sofferto.

Il pilota veneto afferma che la Ferrari gli è stata molto vicina in questi momenti difficili e quindi desidera ringraziarli di cuore. Rigon promette poi di lavorare al massimo per dare più indicazioni possibili e aiutare il team nello sviluppo della nuova macchina e dichiara: “Sono onorato di far parte della grande famiglia Ferrari”.

Soddisfazione anche da parte del suo manager Giovanni Minardi che ha ringraziato la la Scuderia Ferrari e in particolar modo il presidente Luca Cordero di Montezemolo e il team principal Stefano Domenicali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *