Un milione di Motorola Xoom venduti nel 2011

Nel 2011 il sistema operativo Android è stato il grande protagonista nel settore degli smartphone grazie anche al successo eccezionale della gamma Galaxy del produttore Samsung. Tuttavia sul fronte dei tablet le cose sono andate decisamente meno bene visto che a quanto pare le vendite di questi dispositivi ammontano a soli 10,5 milioni di unità.

C’è da dire che Apple ha concluso il 2011 con vendite pari a circa 15 milioni di unità e quindi è evidente che il s. o. mobile di Google ha ottenuto un notevole successo negli ultimi mesi dello scorso anno. Probabilmente i difetti di gioventù di Android Honeycomb hanno influenzato in maniera notevole le vendite di questi dispositivi. Con il s. o. Android 4.0 Ice cream Sandwich le cose dovrebbero andare decisamente meglio rispetto al passato.

Il Motorola Xoom è stato il primo tablet al mondo con processore dual core e s. o. Android 3.0 Honeycomb. Nel corso dei mesi la gamma di dispositivi Android si è sicuramente allargata in maniera esponenziale ma alla fine il mercato è stato ripartito tra pochi devices.

Sicuramente il Samsung Galaxy Tab essendo il primo dispositivo Android ad essere introdotto sul mercato può contare su una vasta popolarità ma anche il Motorola Xoom ha avuto un discreto successo visto che ha totalizzato 1 milione di unità vendute nel corso del 2011.

Un risultato importante perché Android 3.0 Honeycomb non ha soddisfatto il mercato e poi il Motorola Xoom è arrivato nei negozi con un prezzo davvero molto esoso. I risultati sono notevolmente migliorati con l’abbassamento dei prezzi causato dal debutto di nuovi tablet concorrenti e dall’arrivo del Motorola Xoom 2: sono state vendute 200.000 unità nello scorso trimestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *