La neve e il gelo mettono in ginocchio le strade d’Italia

La neve e il gelo che si sono abbattute in Italia stanno mettendo a dura prova non i vari strumenti per la circolazione: disagi per i treni ma anche per le strade e le autostrade. Ovviamente la soluzione migliore in questo caso è quella di non mettersi in viaggio questo fine settimana e appena si ritorna a casa dal lavoro è meglio fermare l’auto in garage fino a lunedì prossimo.

Se le temperature sono già in picchiata da qualche giorno ci aspettano delle temperature davvero gelide al Nord Italia. Infatti, se la neve e il maltempo ora si sposterà al centrosud il vero problema per i residenti nelle regioni settentrionali diventa il ghiaccio. Le ultime previsioni indicano temperature che sono poco consone al clima temperato: in Pianura Padana e nelle vallate alpine si potrebbero raggiungere temperature anche inferiori ai -15°C!

I disagi non mancano per chi si mette in circolazione, visto che ci sono già stati alcuni incidenti in Emilia-Romagna e Toscana dove alcuni mezzi pesanti stanno ostacolando il transito ed è stato necessario chiudere la E45 e la statale Romea. Ci sono stati problemi anche in Lombardia dove è stato chiuso un tratto della strada che porta al Passo dello Spluga.

Con queste premesse sarebbe saggio evitare di mettersi al volante ma se proprio non potete farne a meno è importante essere prudenti: verificate le condizioni meteo delle strade che dovrete percorrere, prima di mettervi in viaggio; usate le catene da neve e/o gli pneumatici invernali e mettetevi in viaggio solo se è strettamente necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *