Un rave party nel nuovo video dei Coldplay, “Charlie Brown”

Dopo aver colorato i palazzi di Londra e Los Angeles per “Every Teardrop is a Waterfall” ed essersi vestiti da elefanti per “Paradise”, i Coldplay hanno scelto un’ambientazione più usuale per il video del terzo singolo estratto da Mylo Xyloto, “Charlie Brown”.

Nel clip, diretto da Mat Whitecross, Chris Martin e compagni suonano in un club, nel bel mezzo di quello che sembra un rave party: tra laser, colori e braccialetti fluorescenti il quartetto suona in mezzo al pubblico, mentre viene raccontata la storia di alcuni ragazzi a spasso per Londra, fino alla sorpresa finale a base di fuochi d’artificio.

La canzone, secondo quanto dichiarato dai membri della band, prende il suo titolo dalla prima stesura del testo scritto da Chris Martin, ispirato ad alcuni personaggi dei Peanuts, il famoso fumetto creato da Charles Schulz. In un’intervista con il magazine australiano Sunday Herald Sun, i Coldplay hanno dichiarato che “Charlie Brown” avrebbe dovuto diventare il pezzo centrale di un secondo album acustico a cui stavano lavorando durante le session di registrazione di Mylo Xyloto. Il riff della canzone in questa prima versione era suonato su una fisarmonica e sarebbe rimasto così se il bassista Guy Berryman non avesse chiesto agli altri di registrarne anche una versione elettrica, in modo da poter includere il brano sull’album ufficiale.

Ma la promozione del nuovo album non finisce qui: il prossimo appuntamento per i fan dei Coldplay è fissato per il 14 febbraio, quando uscirà il quarto singolo tratto da Mylo Xyloto, “Princess of China“, nel cui video Chris Martin duetterà con la star della dancehall Rihanna.

Nell’attesa di potervelo far vedere, qui sotto trovate il clip di “Charlie Brown”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=zTFBJgnNgU4[/youtube]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here