Robin Burrowes passa ad Apple: cosa bolle in pentola?

Negli ultimi mesi sono state numerose le assunzioni in casa Apple. Ora al team dell’azienda di Cupertino si aggiunge un altro pezzo da novanta, un uomo capace di aumentare il valore della Apple e di farla crescere ancora. Si tratta di Robin Burrowes, che si è occupato, in maniera decisamente brillante visti i risultati, come Responsabile alla Microsoft, della XBOX Live, nell’area EMEA (acronimo per Europa, Medio Oriente ed Africa) per un periodo di tempo di sette anni. Burrowes, inoltre, ha un’esperienza quindicennale nel campo delle discipline di marketing e particolarmente per quanto attiene la gestione dei servizi on-line, di marketing promozionale, di gestione di bilancio, delle strategie di sviluppo e per il lancio di nuovi prodotti.

Ora Robin Burrowes entrerà nella grande famiglia di Apple come capo marketing App Store per iTunes Europa. La campagna acquisti dell’azienda di Cupertino, anche se per ora l’assunzione di Burrowes non è ancora ufficiale, ma solamente ufficiosa (anche se a fugare ogni dubbio ci ha pensato lo stesso neo-dipendente tramite il proprio profilo linkedln), va  a implementare l’area dell’esperienza on-line di Apple.

A Cupertino, d’altronde, hanno dichiarato battaglia a Microsoft, Sony e Nintendo nel mondo del gaming on-line, e Burrowes avrebbe le caratteristiche giuste per dare lo slancio finale ad Apple.

Secondo altre voci di corridoio, invece, la sua assunzione avrebbe lo scopo di portare il servizio di XBOX Live anche sulla piattaforma iOS, e con lui a fare da mediatore non ci sarebbero problemi a portare l’idea a termine, occupandosi della transizione in particolar modo dei titoli a livello manageriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *