Adele: la più quotata ai Grammy Awards 2012

Sarà pure iniziato un nuovo anno, ma è ora di tirare le somme sul lavoro che è stato fatto nell’anno precedente, almeno per quanto riguarda quanto prodotto nel panorama musicale. Quello dei Grammy è un appuntamento importante, come quello degli oscar per il cinema, ed ecco che inevitabilmente si delineano i favoriti. Il nome che più ricorrentemente vi capiterà di leggere è quello della stella britannica Adele.

Un anno difficile, il 2011, per lei alle prese con l’operazione alle corde vocali che l’ha vista uscire vittoriosa, ma anche un trampolino importante con un successo ben meritato. Commerciale senz’altro, ma il talento però c’è davvero e anche una voce delicata, potente e interessante che al minimo ascolto si fa riconoscere.

Il prestigioso bookmaker inglese Stanleybet punta infatti su Adele, che concorre per ben 6 categorie tra cui quella di miglior singolo e miglior album dell’anno. E a proposito dell’album “21” se non lo avete ancora ascoltato interamente fatelo perchè ne vale davvero la pena. L’album infatti ha venduto a poco tempo dall’uscita oltre un milione di copie solamente in Europa per poi arrivare alle 12 milioni di copie vendute nel mondo, risultati che non sono irrilevanti data la situazione del mercato discografico. Proprio ultimamente agli “American Music Awards” Adele si è aggiudicata il premio “Album of the year”.

La serata dei Grammy Awards che si terrà il 12 Febbraio allo Staples Center di Los Angeles, per Adele sarà doppiamente importante: non solo perchè concorre per premi di categorie fondamentali alla sua carriera artistica ma sarà anche protagonista di una performance live. Si tratta del suo primo live e ritorno sulle scene, dopo lo stop cominciato a Novembre per l’operazione alle corde vocali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here