Napoli, ecco il toto-allenatore

Walter Mazzarri, come anticipato qualche giorno fa, a fine stagione concluderà la sua esperienza al Napoli. Il tecnico toscano ha un sogno: allenare l’Inter. Mazzarri vuole una big e se Moratti lo chiamasse non ci penserà due volte a dire sì.

Chi al suo posto sulla panchina partenopea? Il Napoli sta lavorando su una rosa di nomi. Le opzioni al momento sono tre: Marcello Lippi, Francesco Guidolin e Vincenzo Montella. Andiamo per ordine. La soluzione Lippi ha certamente il suo fascino. Si tratta di un tecnico dall’enorme esperienza, ma non è detto che a Napoli possa fare bene. De Laurentiis lo stima, ma vorrebbe un tecnico che abbia “più fame” e non pretenda grossi nomi sul mercato.

Nelle ultime ore ha preso quota la possibilità di ingaggiare Guidolin, attuale tecnico dell’Udinese. Rappresenta senza ombra di dubbio un nome forte, Guidolin ha un contratto con la società friulana, ma i buoni rapporti con il patron Pozzo, faciliterebbero il suo approdo nella società azzurra. L’allenatore friulano gradisce molto la destinazione Napoli, ma al momento non vuole prendere decisioni, in quanto è concentrato sul finale di stagione che vede la sua squadra in lotta per la qualificazione alla Champions League ed in corsa in Europa League.

Il nome nuovo è però quello di Vincenzo Montella. L’attuale tecnico del Catania sta sorprendendo tutti per la sue qualità e per la sua capacità di dare un gioco alla sua squadra. In Sicilia sta facendo non bene, benissimo, al di là di ogni più rosea aspettativa. Montella sembra che allenai da una vita e non da appena una stagione e mezza. E se fosse lui il tecnico giusto per il nuovo ciclo del Napoli?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *