Vettel: “Meglio avere problemi ora che durante una gara”

Sebastian Vettel lascia Jerez con una certa serenità anche se questa sessione di prove non è stata molto soddisfacente per la scuderia che detiene il titolo costruttori. Volendo essere onesti in questa prima sessione di test invernali hanno avuto risultati migliori la Lotus Renault, la Force India e la Toro Rosso che hanno messo in evidenza dei significativi miglioramenti.

Red Bull e Ferrari hanno avuto dei problemi di affidabilità e sia Vettel che Alonso sono stati costretti a percorrere un numero di giri ridotti per problemi all’impianto elettrico per quanto riguarda il campione del mondo in carica e per problemi all’impianto idraulico per il pilota spagnolo.

Ma il giovane pilota tedesco in un’intervista ha voluto minimizzare sulla presunta gravità di questi problemi in fase di test, visto ha secondo lui, è pur sempre meglio avere dei problemi ora in una fase di test piuttosto che non averli a Jerez e ritrovarseli magari in una gara.

La RB8 è un’ auto del tutto nuova e secondo Vettel, ora ci vorrà un po’ di tempo per capire il comportamento della stessa. Le prime impressioni sono assolutamente buone ma ora bisognerà riuscire a coniugare la velocità con l’affidabilità della monoposto.

In ogni caso questi piccoli problemi, come quello all’impianto elettrico, sono stati prontamente risolti dalla sua scuderia quindi probabilmente non è il caso di fare una tragedia per la mancanza di affidabilità. Secondo il giovane campione tedesco, i test sono fatti proprio per questo, per mettere a nudo eventuali problemi. Non è il caso di preoccuparsi più di tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *