Google+: arrivano i temi caldi in primo piano nel main stream!

Nel social network Google+ confluiscono ormai circa 100.000 utenti che stanno iniziando a prendere confidenza con una fonte di informazione davvero molto diversa da Facebook. Le differenze tra i due social network sono tantissime e non è questo l’articolo giusto per evidenziarle. Ora vogliamo concentrarci sui “temi caldi”.

Questa funzione potrebbe essere identificata anche così: “Che succede nel mondo in questo momento?”. Effettivamente questa funzione, alla pari delle tendenze di Twitter, riesce ad aprire una finestra sul mondo anche in un contesto particolare come può essere un social network utilizzato esclusivamente per l’intrattenimento.

“What’s hot” è una funzione presente da diverso tempo su Google+ e il funzionamento è ormai ben chiaro. Ma una novità che è arrivata nelle ultime ore è la possibilità di avere accesso a queste informazioni nello stream principale all’inizio delle pagine e più volte all’interno dello stream.

Come potete vedere direttamente dalla foto in evidenza nello stream principale viene caricato il post più recente proveniente dalle proprie cerchie e subito dopo troviamo uno spazio dedicato ad uno dei temi caldi della giornata. Nello stream principale troverete anche altri riferimenti ai temi caldi semplicemente scorrendo la pagina.

La funzione dovrebbe essere disponibile già per tutti ma se essa non è disponibile per il vostro profilo attendete ancora un po’ visto che secondo un dipendente di Google, +Scott ZuccarinoToday, and thanks to your feedback, we’re bringing these two features together. This way you can control how many “What’s hot” posts appear in your main stream on Google+ — from most, to some, to none at all.”

Se la funzione non è ancora visibile basterà aspettare qualche ora.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here