Apple blocca i porting di Siri

La politica di Apple contro il Jailbreak è da sempre molto dura. E non sarebbe potuta essere diversa anche per quanto riguarda i numerosi porting di Siri non ufficiali. Gli hacker ultimamente, hanno sostenuto un’autentica gara per portare Siri anche su dispositivi non supportati (per motivazioni oltremodo futili). I controlli dell’azienda della mela morsicata, quindi, stanno divenendo sempre più pressanti. Con un nuovo aggiornamento, infatti, ha inserito un nuovo step d’autenticazione che blocca il funzionamento di Spire, con cui tutti gli utenti con iOS 5 potevano far funzionare Siri sul proprio iDevice. Ad ogni modo si aspettano novità dagli hacker che lavorano a questi progetti, una soluzione potrebbe arrivare in breve tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here