Serie A, Inter – Bologna: le pagelle ai nerazurri

Ennesima sconfitta in casa dell’Inter. Ora Ranieri è a rischio e tutto l’ambiente nerazzurro è in subbuglio per questo periodo che pare non finire.

La sconfitta è stata davvero clamorosa considerato che è avvenuta per 3-0 e soprattutto con una squadra provinciale qual è il Bologna che, almeno sulla carte, è molto inferiore alla rosa del club milanese.

Ecco di seguito le pagelle che abbiamo dato ai nerazzurri:

Julio Cesar 5: la sconfitta non è per colpa sua, ma quando il portiere subisce due gol rasoterra qualcosa di certo vorrà dire…

Lucio 4,5: il giocatore è un grandissimo interprete per il suo ruolo, ma non sempre. Il brasiliano ha grandi doti di personalità, tanta forza fisica e un’eccezionale propensione offensiva, ma gli manca una giusta intelligenza tattica che gli permetta di disporsi ordinatamente nella linea difensiva

Ranocchia 4: il secondo gol è principalmente per colpa sua. In tal caso, infatti, il promettente difensore effettua un errore davvero clamoroso, cerca di riscattarsi con un colpo di testa nel secondo tempo ma non realizza l’eventuale rete del 2-1

Nagatomo 4,5: non è un giocatore con grande personalità, il giapponese ha abbastanza talento ma quel che è sicuro è che non è un trascinatore. Tante amnesie difensive, inefficace in fase di attacco

Zanetti 5,5: a 38 anni ci mette tanta passione ma non riesce ad essere decisivo e a cambiare il risultato

Faraoni 5,5: sostituito nella ripresa, prestazione da rivedere per il prodotto del vivaio laziale

Sneijder 4: deve essere decisivo ma non lo è

Forlan 4: sarà il peso del nome del grande bomber che porta ma un Forlan così lascia molto a desiderare

Pazzini 5: giocatore isolato

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here