Serie A, Cesena-Milan: le pagelle ai rossoneri

Il Milan vince in trasferta con il risultato di 3-1 e si riporta in cima alla classifica, superando nuovamente la Juventus di Conte: nel pomeriggio infatti i rossoneri hanno vinto e convinto battendo un avversario non semplicissimo quale il Cesena di Arrigoni.

L’allenatore del Milan Allegri è apparso soddisfatto della prestazione dei suoi: “I ragazzi hanno fatto una bella partita, giocata tecnicamente bene con buone geometrie, poi abbiamo lasciato l’iniziativa a loro e con troppi palloni all’indietro. Dopo è normale prendere il gol e magari riaprire la partita”.

Di seguito vi proponiamo le pagelle che abbiamo dato ai giocatori del Milan:

Abbiati 6: non viene impesierito molte volte

Abate 6,5: buona prova dal punto di vista difensivo, suo l’assist per il terzo gol del Milan

Mesbah 6: l’acquisto di gennaio fa una buona prova quest’oggi

Thiago Silva 6,5: da l’input su punizione per la prima rete, in difesa si conferma come al solito una “roccia insuperabile”

Muntari 7: esordisce alla grande l’ex dell’Inter: il giocatore africano, infatti, sblocca la partita nel primo tempo

Ambrosini 6,5: solita prova di quantità da parte del capitano

Emanuelson 7: l’ex giocatore dell’Ajax dimostra di avere delle buone potenzialità: tra le tante buone cose, realizza infatti un bel gol

Nocerino 6: lavoro di quantità lì a centrocampo

Maxi Lopez 6: dal punto di vista della prestazione individuale di certo non incanta, ma fa un lavoro molto importante per la sua squadra visto che tieni impegnati i difensori avversari e, in molti casi, fa reparto da solo

Robinho 7,5: è tornato il “fenomeno” di un tempo. Se il brasiliano giocasse sempre così altro che Tevez…

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here