iPad 3: Siri, A5X dual-core e spessore maggiore

Le indiscrezioni riguardanti l’iPad 3 non smettono di diffondersi. Gli appassionati non vedono l’ora di poter assistere alla presentazione della nuova tavoletta della Apple e intanto arrivano moltissimi rumors che cercano di anticipare le caratteristiche del futuro device.

Per prima cosa vogliamo concentrarci sull’assistente vocale che, forse, debutterà anche sull’iPad 3. Ricordiamo che ultimamente si è diffusa la notizia che Siri inizierà a parlare altre lingue e presto sarà pronto per intrattenere dialoghi in italiano.

Quasi sicuramente le nuove lingue dovrebbero essere pronte per i primi giorni di marzo, proprio quando dovrebbe debuttare l’iPad 3. In questo modo, la tavoletta melata sarà il secondo device a possedere il famoso assistente vocale di Apple. Per quanto riguarda la scheda tecnica, invece, arrivano nuove informazioni che confermano la presenza di un processore dual-core e screditano quella di un quad-core. Si tratta del modello A5X, una versione potenziata del precedente A5. Alcuni utenti potrebbero rimanere delusi da questo componente, difatti, speravano potesse arrivare l’A6 quad-core, ma nulla è ancora detto. Ricordiamo, infatti, che la Apple attualmente non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale.

Infine, altre indiscrezioni prendono in considerazione il design del tablet melato. L’iPad 3 dovrebbe integrare un monitor ad alta definizione e nei mesi scorsi era stato dichiarato che tale componente avrebbe reso maggiore lo spessore del device.

In seguito, altre voci hanno screditato quanto detto, ma ora sembrano essere tornate alla riscossa. Il sito M.I.C. Gadget ha inserito alcune foto che mostrano la scocca posteriore del futuro tablet confrontata con l’iPad 2. Dalle istantanee, l’iPad 3 ha un profilo di circa 1,5 mm in più rispetto al modello numero 2.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here