Riscatto laurea, voucher e lavoro domestico su Facebook

Dopo aver portato i buoni lavoro ed il riscatto della laurea su Facebook, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale ha fatto il tris annunciando anche una pagina dedicata sul noto social network al lavoro domestico. La nuova pagina tematica, in linea con quelle sul riscatto della laurea e sui voucher per il lavoro occasionale accessorio, nasce con l’intento dell’Inps di essere presente anche su altri canali comunicativi dove in prevalenza sono presenti le nuove generazioni.

La scelta di aprire una terza pagina tematica, in accordo con un comunicato ufficiale emesso dall’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, segue anche il buon riscontro ottenuto sinora con quella sui buoni lavoro con oltre 2 mila “Mi Piace”, e quella sul riscatto della laurea con oltre 4 mila “Mi Piace“. Per trovare le tre pagine occorre avere un account Facebook attivo e, dopo aver effettuato l’accesso, inserire nel box di ricerca “Riscattare la Laurea“, “Gestire il lavoro domestico” e “Utilizzare i buoni lavoro”.

Le tre pagine tematiche riportano informazioni utili per il riscatto della laurea, sui canali per il pagamento dei contributi per i lavoratori domestici, nonché informazioni sui voucher che regolano i cosiddetti “lavori saltuari“, e che sono stati prima introdotti in via sperimentale negli anni scorsi per la vendemmia, e poi estesi a tanti altri settori della nostra economia per regolare in maniera perfettamente legale il lavoro occasionale accessorio. Oltre alle tre pagine tematiche Facebook dell’Inps c’è poi per ulteriori approfondimenti sempre il sito Internet dell’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, www.inps.it, dal qualche con il codice PIN è possibile accedere anche ai servizi online.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here