Robbie Williams, nel nuovo album anche Gary Barlow

Dopo aver annunciato, lo scorso ottobre, di essere al lavoro su un nuovo album, Robbie Williams è stato molto cauto nel rilasciare ulteriori informazioni. Il musicista, pronto a riprendere le fila della sua carriera solista dopo la reunion dei Take That, sembra deciso a tornare sul mercato e a riconquistarsi un posto di primo piano nel mondo della musica pop.

Per il cantante sono in arrivo alcune novità: il disco non uscirà per etichetta Emi, ma verrà pubblicato con la Universal, che già ha curato la pubblicazione degli ultimi tre dischi dei Take That. Il nuovo lavoro di Robbie Williams, attualmente senza titolo, verrà pubblicato nell’autunno di quest’anno. Poche le informazioni che per ora si sanno relativamente al sound e allo stile da aspettarsi, mentre è stata resa nota una inaspettata collaborazione.

Alla lavorazione dell’album ha preso ampiamente parte, infatti, un altro ex componente dei Take That, ovvero Gary Barlow. Il ritrovato legame con i membri della formazione dunque continua a mantenersi solido: lo stesso Robbie Williams ha recentemente espresso il proprio entusiasmo per il tour di 29 date intrapreso dalla band la scorsa estate.

Per i fan dei Take That buone notizie, dunque: la pubblicazione solista di Robbie Williams non significa la fine del capitolo della formazione, che potrebbe tornare presto insieme per ripetere l’esperienza del tour e, perchè no, anche di un album. Nel frattempo, Robbie Williams si concentra sul suo progetto, rifugiandosi a registrare in uno studio in legno sulle montagne nei pressi di Malibu. Ma l’ambientazione non inganni: il cantante ha già dichiarato di avere in serbo per i fan un album carico di energia e pronto a fare da “tirapugni”.