Ford: il motore 1.0 a tre cilindri potrebbe sviluppare anche 180 CV?

Da qualche settimana si sa che la Ford ha intenzione di presentare sulla Focus un motore innovativo: un 1.0 Ecoboost a tre cilindri che svilupperà ben 125 CV. La potenza appare già notevole se si considera che il motore è veramente piccolo, ma sembra che Ford abbia intenzione di andare ben oltre i 125 CV.

Stando a quanto dichiarato da Gunnar Hermann, responsabile progetto della Focus, il “piccolo” 1.0 a tre cilindri potrebbe arrivare a sviluppare fino a 180 CV. Una potenza esagerata degna di un motore sportivo. Ovviamente, la Ford si sta già dando da fare per testare questo motore che ormai sta per diventare lo standard dei motori a benzina per la casa americana.

Infatti, questo motore a tre cilindri sostituirà entro il 2015 il motore 1.6 a quattro cilindri aspirato su tutta la gamma modelli della casa americana. Però nel caso in cui i test della Ford metteranno in evidenza che il piccolo 1.0 Ecoboost sarà in grado di fornire una potenza di 180 CV senza effetti collaterali, è facile pensare che esso andrà a sostituire il 1.6 a quattro cilindri turbo Ecoboost da 150 CV.

La Ford Focus sarà la prima vettura che inaugurerà questo motore: il “piccolo” 1.0 Ecoboost, sarà disponibile in due livelli di potenza: da 100 e 125 CV. Secondo la società americana questa soluzione “estrema” dovrebbe consentire di risparmiare carburante ma al tempo stesso dovrebbe rendere la risposta del motore più fluida e morbida.

Restano comunque i dubbi sull’affidabilità di un motore così piccolo e così potente ma la casa americana è pronta a sorprendere tutti con un motore davvero innovativo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here