Serie A, Napoli – Inter: le pagelle ai nerazzurri

Il Napoli di Mazzarri vince di misura con un gol di Lavezzi su un Inter ormai sempre più sul baratro: al San Paolo è la settima sconfitta negli ultimi otto match ufficiali, per l’Inter e per Ranieri la situazione si fa ancora più buia.

Ranieri nonostante questa striscia di risultati negativa continua a voler rimanere sulla panchina dell’Inter, infatti ieri nel post-partita ha così commentato: “Abbiamo la voglia e la motivazione per ritrovare la vittoria. Sapevamo che il Napoli, sulle ali dell’entusiasmo ci avrebbe aggredito. Purtroppo è un periodo che non riusciamo a fare gol, stasera c’è stata una palla d’oro per Pazzini e non l’ha sfruttata. Il Napoli ha gioato bene, abbiamo preso gol su una palla persa a centrocampo e per sette minuti abbiamo faticato, poi siamo tornati alal carica ma non ce l’abbiamo fatta”.

Di seguito le pagelle che abbiamo assegnato ai giocatori dell’Inter:

Julio Cesar 6: il portierone brasiliano mostra i denti in questa partita, si oppone alla grande su qualche tiro della squadra avversaria, ma non può nulla sul gol dell’argentino Lavezzi

Faraoni 4,5: un primo tempo da dimenticare

Lucio 5,5: piuttosto preciso, talvolta però si perde e pasticcia con inutili ingenuità difensive

Samuel 6: l’unico che si salva nella retroguardia nerazzurra

Nagatomo 5: soltanto un cross utile per Pazzini malamente sprecato da quest’ultimo

Zanetti 5: a tratti inesistente

Stankovic 4,5: il gol di Lavezzi è anche per colpa di un suo errore

Cambiasso 5: dov’è finito uno dei principali trascinatori del Triplete?

Sneijder 5: con le sue qualità deve assolutamente essere un giocatore decisivo, ma crea poco e niente in fase d’impostazione

Milito 5: il Principe non entra in partita

Forlan 4: a cosa è servito fino a questo momento il sudamericano?

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here