Calciomercato Juventus: l’obiettivo Benzema è sempre più difficile

Tante novità riguardanti il mercato dela Juve.

Partiamo dalle notizie inerenti l’attacco e il fronte offensivo della Juventus; Borriello nella partita di sabato sera ha nuovamente deluso le aspettative. Da un attaccante con le sue caratteristiche ci si sarebbe aspettato un apporto più importante, soprattutto in termini di reti, ma così non è stato nonostante le diverse opportunità che Conte ha voluto dare al bomber di origini parteneopee. Fatto questo discorso si può capire come Borriello sia un giocatore “in bilico” e che il suo riscatto si fa sempre più improbabile, anche perché il suddetto trasferimento comporterebbe una spesa economica piuttosto cospicua.

La dirigenza bianconera per questo cerca un attaccante, un top-player come detto più v0lte: uno degli indiziati è Karim Benzema, attaccante di fama mondiale attualmente in forza al Real Madrid.

Leonardo, direttore del PSG, club interessato a Benzema, ha fatto intendere come l’affare sia molto difficile anche se si mettesse sul piatto una cifra economica importante per il Real Madrid (e quindi 35-40 milioni di euro, ndr.); a proposito di questo l’ex-allenatore di Inter e Milan ha così commentato: “Benzema? Non sarebbe male, ma comprare giocatori come lui è difficile. Se userà la testa diventerà il centravanti più forte del mondo”.

Insomma, l’affare Benzema è piuttosto difficile, ma d’altra parte c’è un forte interessamento della Juventus che vede l’attaccante francese il top-player in grado di cambiare le sorti della squadra e di stravolgere i valori nel reparto offensivo.

Staremo quindi a vedere se Marotta insisterà su Benzema o concentrerà le proprie forze su un altro top player…

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here