Nazionale, Mario Balotelli fuori dall’Europeo?

Cesare Prandelli non ha convocato Mario Balotelli per motivi disciplinari. Il ct azzurro ha così punito l’attaccante di colore, colpevole per il suo atteggiamento poco professionale e per le sue reazioni scomposte sul campo.

La presenza di Balotelli all’Europeo è seriamente a rischio, stando alle parole di Prandelli: “Basta con questo calcio delle reazioni e dei pugni. Non può stare in nazionale chi all’europeo rischia di lasciare la squadra in 10“. Il ct è stato molto chiaro, o Balotelli cresce e matura oppure non c’è posto per lui in Nazionale. L’ex punta dell’Inter quando scende in campo con il suo club è sempre uno dei migliori in campo, ma questo non basta. Oltre alle buone prestazioni, bisogna avere un atteggiamento pulito e serio per far parte del gruppo azzurro. Mario deve capirlo al più presto o per lui non ci sarà posto.

Intanto la squadra azzurra si sta preparando per l’impegno amichevole di domani sera con gli Stati Uniti. Si tratta di una sfida importante in cui il ct manderà in campo la squadra più in forma, proprio per testare al meglio la condizione generale. In rampo di lancio c’è Sebastian Giovinco, il quale dovrebbe fare coppia in attacco con Giampaolo Pazzini. Nella ripresa potrebbe essersi spazio per Fabio Borini della Roma, la grande novità azzurra di questo 2012, molto stimato da Cesare Prandelli.

In giornata è stata resa pubblica la numerazione delle maglie degli azzurri: 1 Buffon, 2 Maggio, 3 Chiellini, 4 Criscito, 5 De Rossi, 6 Balzaretti, 7 Pazzini, 8 Marchisio, 9 Matri, 10 Giovinco, 11 Abate, 13 Thiago Motta, 14 Astori, 15 Barzagli, 16 Sirigu, 17 Viviano, 18 Montolivo, 19 Bonucci, 20 Ogbonna, 21 Pirlo, 22 Borini, 23 Nocerino, 24 De Sanctis.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here