Calciomercato Inter: obiettivo Kuyt

Oggi c’è stato un colloquio tra l’allenatore dell’Inter, Claudio Ranieri, e il presidente dell’Inter, Massimo Moratti; per ora sembra che l’Inter non cambierà guida, Ranieri quasi sicuramente porterà la squadra fino a giugno anche grazie al sostegno che gli è stato rinnovato da Moratti, che oggi ha liquidato i giornalisti con un “ci siamo chiariti”.

Si guarda, quindi, anche al mercato; Dirt Kuyt potrebbe essere una possibilità: l’ala olandese potrebbe fare al caso dell’Inter, un’ala-seconda punta molto esperta in ambito internazionale e con una tecnica davvero sopraffina.

Kuyt potrebbe arrivare ad un prezzo bassissimo anche perché è poco utilizzato dalla sua squadra, il Liverpool.

A proposito di tutto ciò l’olandese ha appunto detto: “Non è una situazione semplice, sono un giocatore che preferisce giocare con continuità per dimostrare tutto il suo valore ed entrare in condizione. Mi piacerebbe farlo con il Liverpool, ma se non fosse possibile dovrò valutare attentamente il mio futuro.”

Un altro olandese poi è intervenuto sul suo futuro: questo olandese però è già all’Inter, e, come avrete potuto facilmente intuire, si tratta del talentuso trequartista Wes Sneijder; l’olandese in alcune recentissime dichiarazioni ha fatto intuire come un futuro lontano dall’Inter sia sempre più probabile. Con “l’escamotage” dell’insoddisfazione per la sostituzione in Napoli-Inter, Sneijder ha commentato:” Non sono felice per quel cambio. La squadra sta cercando la miglior forma per uscire da questo momento e anche l’allenatore sta lavorando, speriamo di riuscirci. L’amichevole contro l’Inghilterra la vedo come un grande palcoscenico per mettermi in mostra. Questo non vuol dire che voglio andare via dall’Inter ma sicuramente molte società guarderanno questo incontro”

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here