Calciomercato Juventus: Ramirez si avvicina, Giovinco si allontana

La Juventus stasera sarà impegnata nell’anticipo contro il Chievo; intanto la dirigenza bianconera monitora con attenzione tutte le questioni inerenti al mercato.

Nei giorni precedenti vi avevamo più volte parlato dell’interesse dei bianconeri per Gaston Ramirez, uruguayano trequartista del Bologna, che è considerato da molti come il naturale erede della bandiera della Juventus, Alessandro Del Piero.

Ramirez piace tanto alla dirigenza bianconera, ma c’è da superare un costo del cartellino che è piuttosto costoso: i dirigenti del club emiliano, infatti, per un’eventuale trattativa partono da un prezzo di partenza di 20 milioni di euro.

Anche l’agente di Ramirez ha confermato l’interesse della Juve (e non solo, ndr.) per il suo assisisto: “Attenzione alle società straniere  e in particolare quelle Inglesi. Detto questo, la Juventus ha avuto dei contatti diretti con il Bologna e io col ds della Roma Walter Sabatini. Anche se, ovviamente, occorre soddisfare le esigenze del Bologna, e tenere sempre conto del fatto che il 30% del suo cartellino appartiene al Peñarol.”

Se Ramirez si avvicina un altro obiettivo della Juve si allontana. Giovinco è uno dei principali obiettivi della Juve per la prossima sessione di mercato; la Juventus già detiene metà del suo cartellino, ma il presidente del Parma Ghirardi ha ribadito la sua intenzione di provare a trattenere il giocatore di maggiori qualità tecniche della sua squadra. Ghirardi ha appunto evidenziato come il suo compito è quello di tenere giocatori importanti come lui al fine di dare soddisfazioni ai tifosi.  

Restate collegati con noi per ricevere tutte le notizie riguardanti il calciomercato della Juve!

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here