Calciomercato Milan: Van Persie al posto di Pato

Quest’oggi l’Arsenal ha battuto all’ultimo minuto il Liverpool, conquistando 3 punti fondamentali per la lotta alla qualificazione per la prossima edizione della Champions League. Decisivo è stato ancora una volta Van Persie, che sta diventando sempre più uno dei migliori giocatori al mondo. L’olandese ha quindi consolidato e rafforzato quest’oggi il suo score personale nella classifica dei capocannonieri, grazie appunto ad una doppietta realizzata nella suddetta partita.

Van Persie, nel match d’andata degli ottavi di Champions League, ha incantato e fatto una buona impressione anche su Galliani, che nel post-partita ha fatto capire alla stampa come Van Persie potrà essere uno dei principali obiettivi del Milan nella prossima sessione di calciomercato estivo.

Il giocatore ha 29 anni, ma per strapparlo all’Arsenal di Wenger occorre un’offerta che parta da 25-30 milioni di euro. E con la crisi economica dei nostri giorni (e considerando anche il fair-play finanziaro imposto dall’UEFA, ndr.) dove può andare a prendere questi soldi il Milan? Ovviamente i soldi in questioni sono ricavabili da una cessione eccellente.

Il primo indiziato è il brasiliano Alexandre Pato che, a causa delle sue continue interruzioni fisiche, sta spingendo la dirigenza rossonera a cercare qualche acquirente che investa su di lui una buona cifra.

A proposito di mercato, di recente è intervenuto Flamini che ha fatto capire la sua situazione in fatto di rinnovo di contratto e che ha anche commentato la situazione della squadra in campionato: “Spero che tra poco potrò tornare con la Prima squadra. La partita con l’Arsenal? Siamo messi bene, ma dobbiamo stare attenti e dobbiamo fare una grande partita. Scadenza di contratto? Abbiamo parlato anche di questo, oggi era importante tornare in campo. Per il resto vediamo dopo”.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here