Calciomercato Inter: piace Dzeko

Oltre ad un nuovo allenatore, si pensa a giocatori che rinforzino la rosa in casa Inter.

Una delle priorità principali è acquistare un centravanti di un certo “peso specifico”. Nelle ultime ore è emerso il nome del bosniaco Edin Dzeko: non è impossibile, infatti, che l’ex-prima punta del Wolsburg lasci il Manchester City proprio alla volta di Milan, sponda Inter. L’attaccante ha poco spazio per via della concorrenza che è rappresentata dal Kun Aguero e dall’italiano Mario Balotelli e per questo potrebbe cercare maggiore spazio trasferendosi appunto in Italia.

Dzeko però non verrà svalutato dal Manchester City se si considera che è stato pagato fior di quattrini: il costo dell’operazione Dzeko nel 2010 è stato di ben 37 milioni di euro.

Un altro giocatore che interessa all’Inter è il terzino brasiliano del Lione Michel Bastos; a proposito del suo futuro è intervenuto il suo stesso agente, che ha effettivamente voluto sottolineare: “Non ci sono ancora novità sul passaporto, spero e penso si concluderà tutto prima di questa estate perché è tutto in ordine, a maggio saranno più di 5 anni che milita in Francia ed al 90% diventerà comunitario. Contatti con Roma e Juventus? Sono sempre in contatto con i 2 club ma il futuro dipende dal passaporto, potrebbe interessare anche all’Inter, nulla però è sicuro, le volontà sua e del club dovranno venire incontro alle offerte.”

Un altro che è già all’Inter e non è disposto a trasferirsi in altre squadre è il giovane olandese Castaignos: il talento ha infatti confermato la sua voglia di restare all’Inter e di dimostrare tutto il suo valore nel club milanese.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here