Nuovo iPad: niente Siri, solo la dettatura vocale

L’iPhone 4S fu apprezzato dagli utenti soprattutto per il suo assistente vocale Siri. Questa, infatti, è stata la più grande rivoluzione del nuovo terminale che per il resto somiglia molto al vecchio mela telefono.

Tutti si aspettavano che il nuovo iPad, presentato da pochissimi minuti, avrebbe integrato anche il tanto amato Siri. Purtroppo, però, gli utenti sono rimasti abbastanza delusi nel sapere che la tavoletta di nuova generazione non integra l’assistente vocale, ma un software di dettatura vocale.

La funzione è attivabile dal simbolo del microfono che compare sulla tastiera touchscreen. Al momento le lingue supportate sono le stesse di Siri: inglese, americano, australiano, francese, tedesco e giapponese.

Per il resto delle specifiche del nuovo iPad, potete leggere l’apposito articolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here