Desperate Housewives: svelato in tribunale chi morirà -SPOILER-

Negli USA sta andando in onda l’ottava stagione di Desperate Housewives e domenica verrà trasmessa una delle puntate più interessanti di tutta la serie, la sedicesima, in cui uno dei protagonisti principali morirà.

Chi sarà? Se, tutto l’episodio si baserà in una serie di flashback (inizia con la voce fuori campo che annuncia la morte di qualcuno entro le prossime 24 ore), in cui messi a rischio saranno la piccola Juanita, Mrs McCluskey, Bree e Jane, già sappiamo chi, alla fine, ci lascerà. Se non volete rovinarvi la sorpresa, fate attenzione: l’articolo contiene spoiler!

A svelare  il segreto non uno degli attori nel corso di una delle tante interviste, ma direttamente il producer George Parkins, in un ambito un pò insolito: il tribunale. In questi giorni, infatti, si sta svolgendo il proceso intentato da Nicolette Sheridan (che nella serie interpretava Edie Britt) contro la produzione della serie: non solo Steve McPherson, presidente di ABC, Lori Kirkland Backer e Mark Pedowiz, executive producer, ma in particolar modo contro Marc Cherry. La donna accusa sopratutto quest’ultimo di averla maltrattata anche fisicamente nel set e, dopo essersi lamentata di quello che le stava succedendo, lui l’avrebbe licenziata facendo morire Edie.

L’uomo si è giustificato rendendo pubblico il nome di chi morirà domenica, un personaggio che da 8 anni ci tiene compagnia, nientemeno che Mike Delfino. In che modo morirà? Ce lo rivela lo stesso James Denton: lo troveremo ucciso e sanguinante sul patio di casa, una fine molto simbolica per un uomo che ha passato in quel luogo molte ore della sua vita.

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here