Il City su Van Persie libera Tevez al Milan?

Si profila un valzer di attaccanti di dimensione mondiale, per la prossima sessione di mercato. Che il Milan stia cercando con insistenza una punta di altissimo livello non è un mistero. Come riporta anche la rosea, potrebbe tornare in auge il nome di Carlitos Tevez. Il calciatore argentino, già è stato molto vicino al Milan questo gennaio, trattativa poi bloccata dalla mancata cessione di Pato al PSG. La trattativa, però potrebbe trovare nuovo vigore grazie ad un affare che in Inghilterra danno per quasi fatto. Si tratta dell’affare che dovrebbe condurre il capocannoniere della Premier, Robin Van Persie, dall’Arsenal al Manchester City.

I rapporti tra le due società sono ottimi, viste le numerose trattative condotte nella precedente sessione di mercato che hanno portato Clichy e Nasri a vestire la casacca della società di proprietà degli sceicchi. L’attaccante olandese, che ha segnato ben 25 gol in Premier staccando di sette realizzazioni un certo Rooney,  secondo Roberto Mancini è il nome ideale per provare a vincere la massima competizione europea. Con Dzeko, Balotelli e Aguero formerebbe un attacco a dir poco da sogno. E Tevez?

L’Apache, se dovesse chiudersi la trattativa, finirebbe nuovamente fuori dalla rosa. Proprio per questo gli arabi potrebbero abbassare le proprie pretese. Il Milan con il calciatore ha una corsia preferenziale e potrebbe decidere di bissare quanto accaduto con l’operazione Kaka, che non fu ceduto a gennaio, per venderlo poi a giugno al Real Madrid, cedendo Pato a luglio. Gli acquirenti per il talento brasiliano già ci sono. Si tratta del PSG, che questa volta non avrebbe impedimenti per portare in Francia l’attaccante. Con i circa 30 milioni che entrerebbero dalla cessione di Pato, il Milan avrebbe il cash necessario per affiancare a Ibra la punta ideale per il suo gioco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here