Genoa – Juventus, le probabili formazioni

La Juventus va a Genova con l’obiettivo di tornare alla vittoria, dopo la lunga serie di pareggi. In panchina non ci sarà lo squalificato Antonio Conte, e al suo posto ci sarà il secondo Alessio. A “Marassi” la squadra di casa ha tutta l’intenzione di cercare una vittoria di prestigio, che darebbe morale alla squadra e gioia ai tifosi, vista la deludente stagione. Fischio d’inizio alle ore 15,00.

QUI GENOA

Pasquale Marino dovrà fare a meno di Antonelli, Bovo, Birsa e Granqvist. Il tecnico si affiderà ad Alberto Gilardino che farà coppia d’attacco con Palacio. A centrocampo fiducia ai centrali Kucka e Biondini, con Jankovic e Sculli sugli esterni. In difesa c’è l’esordio dal primo minuto di Carvalho, con Kaladze al suo fianco. Sulle corsie esterne agiranno Mesto e  Rossi. In porta giocherà Frey.

QUI JUVENTUS

Saranno assenti Chiellini, Barzagli e Bonucci, la squadra bianconera si ritrova quindi senza difensori centrali di ruolo. La difesa sarà tutta da inventare, con Martin Caceres spostato al centro e Vidal adattato a difensore. Gli esterni di difesa saranno Lichtsteiner e De Ceglie. A centrocampo Pirlo avrà il compito di creare gioco, supportato da Marchisio e Giaccherini. In attacco Pepe e Vucinic dovrebbero affiancare Borriello, favorito su Matri. Ancora una volta panchina per Alessandro Del Piero.

Ecco le probabili formazioni:

Genoa (4-4-2): Frey; Rossi, Carvalho, Kaladze, Moretti; Jankovic, Kucka, Biondini, Sculli; Gilardino, Palacio.

A disposizione: Lupatelli, Ze Eduardo, Constant, Belluschi, Veloso, Mesto, Jorquera. Allenatore: Marino.

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Vidal, Caceres, De Ceglie; Giaccherini, Pirlo, Marchisio; Pepe, Borriello, Vucinic.

A disposizione: Storari, Marrone, Estigarribia, Padoin, Del Piero, Quagliarella, Matri. Allenatore: Alessio.