“The Drummer”: Chloe Moretz e Rupert Grint nel cast del biopic su Dennis Wilson, batterista dei The Beach Boys

Prende corpo il cast di “The Drummer“, il nuovo film del regista Randall Miller, noto per le commedie drammatiche realizzate negli ultimi anni e intitolato “Nobel Son – Un colpo da Nobel” e “Bottle Shock”.

“The Drummer” sarà un film biografico che cercherà di narrare la storia di Dennis Wilson, batterista dei The Beach Boys. Al centro della pellicola gli ultimi sei anni di vita della rockstar, prima della sua tragica morte avvenuta nel 1983. Wilson ubriaco e a bordo della barca di un amico, dopo uno scatto di rabbia si è gettato in mare cercando di recuperare alcuni oggetti da lui stesso buttati, ma le sue condizioni lo hanno portato all’inevitabile affogamento.

Il protagonista designato del film è Aaron Eckhart, che già lo scorso ottobre ha confermato il suo coinvolgimento nel cast. A lui si sono aggiunti nelle ultime ore i giovani Chloe Moretz, che interpreterà la figlia Jennifer Wilson, e Rupert Grint, che porterà invece sullo schermo Stan Shapiro, uno stagista del reparto posta della William Morris Agency, che farà amicizia con il musicista.

Tra le personalità femminili ricordiamo Vera Farmiga, che lo scorso gennaio è stata ingaggiata per interpretare Christine McVie, cantante del gruppo Fleetwood Mac che fu sentimentalmente coinvolta con Wilson durante i suoi ultimi anni di vita.

Randall Miller dirigerà il film basandosi sulla sceneggiatura scritta da Jody Savin, che insieme al regista e a Brad Rosenberger prenderà anche parte alla produzione.

Adesso c’è solo da vedere se Eliza Dushku, quella che sembra essere diventata la nuova “musa” di Miller, parteciperà anche alle riprese di questo film, segnando così la sua terza collaborazione consecutiva con il regista.

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here