Roma, possibile una chance per Bojan contro il Milan

La vittoria contro il Genoa di lunedì sera nel posticipo della ventottesima giornata di Serie A ha portato entusiasmo e speranza in casa Roma.

Il terzo posto che vale l’accesso ai preliminari di Champion’s League adesso non sembra più impossibile da raggiungere, specialmente se la squadra giallorossa continuerà sulla strada intrapresa a Palermo e proseguita contro i liguri, dove la difesa, reparto spesso sotto accusa, è riuscita a non subire reti comportandosi molto bene.

Chissà che Luis Enrique non sia riuscito a trovare la quadratura del cerchio ed a sistemare i problemi difensivi, intanto si sono messi in evidenza Greco, Marquinho ma anche e soprattutto Bojan Krkic, che fino ad oggi ha disputato una stagione abbastanza deludente. Lo spagnolo ex blaugrana è apparso in grande forma e nell’ultima mezz’ora contro il Genoa si è messo molto in evidenza con ottime giocate e conclusioni a rete pericolose.

Il giocatore ce la sta mettendo tutta per ritrovare la fiducia dell’allenatore e per ritagliarsi un pò più di spazio. Se continuerà con questa grinta e questa voglia, non è detto che anche molto presto non venga premiato dal tecnico spagnolo, che ci ha abituato a cambi a sorpresa nelle sue formazioni.

Anzi, viste le prestazioni non proprio esaltanti di Lamela, che appare in un periodo di forma non eccezionale, non è da escludere che, qualora Totti non fosse recuperabile o nelle migliori condizioni, Luis Enrique non decida di dare un’opportunità dal primo minuto proprio a Bojan, in un ipotetico tridente con Borini e Osvaldo.

Intanto si spera di recuperare Pjanic per la sfida di sabato pomeriggio contro i rossoneri e lo stesso Totti. La partita contro il Milan rappresenta non solo una gara affascinante e di prestigio, ma un test importante per capire se i giallorossi possono ambire a traguardi alti mettendo in difficoltà la capolista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here