Adele senza limiti: supera le vendite di Pink Floyd e Dire Straits in Inghilterra

Adele continua a mietere successi con il suo secondo album 21: dopo aver trionfato ai Brit Awards, il disco della cantante inglese ha ora superato in patria i dati di vendita di Dark Side of the Moon dei Pink Floyd e di Brothers In Arms dei Dire Straits, piazzandosi al sesto posto nella classifica degli LP più venduti di tutti i tempi.

Al momento si calcola che 21 abbia venduto 4.15 milioni di copie nel solo Regno Unito, il che equivale a dire che una famiglia inglese su sei ha in casa una copia del disco. Un successo eccezionale, reso ancora più eclatante se si considerano i grandi nomi in precedenza già superati dalla cantante nella stessa classifica: Michael Jackson con il suo terzo album Bad e il secondo best of dei Queen, Greatest Hits II, uscito nel 1991.

Ma l’ascesa di 21 potrebbe non fermarsi qui: nella stessa classifica è già in pericolo la quinta posizione detenuta dal disco più famoso del Re del Pop, Thriller, mentre poco più avanti ci sono (What’s the Story) Morning Glory degli Oasis, il best of degli Abba Gold, e le prime due posizioni, occupate da autentiche leggende come Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band dei Beatles e il primo Greatest Hits dei Queen. Proprio il gruppo del compianto Freddie Mercury, che detiene la testa della classifica con 5.83 milioni di copie vendute, potrebbe presto vedere minacciata la sua leadership, se Miss Adkins non dovesse rallentare la sua corsa.

Qui sotto potete vedere il video di “Rolling in the Deep“, il singolo che ha lanciato l’ascesa di 21 nelle classifiche di vendita.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=rYEDA3JcQqw[/youtube]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here