Nuovo iPad e pubblicità ingannevole: presto grane anche in Inghilterra e Svezia

Quello relativo al 4G sul nuovo iPad inizia a diventare un autentico grattacapo per la Apple. E’ di poche ore fa, infatti, la notizia per cui in Australia la Apple rimborserà i clienti che, a causa della pubblicità definita ingannevole, crederanno di poter utilizzare la tecnologia 4g anche in un continente dove ancora non è stata implementata. Ora il problema si sta estendendo anche nel “Vecchio Continente”. L’Agenzia per i Consumatori svedese, infatti, potrebbe nel breve periodo aprire un’indagine per stabilire se la pubblicità sia o meno ingannevole. La stessa cosa potrebbe avvenire anche in Inghilterra, dove la Advertising Standars Authority (ASA) ha già ricevuto lamentele sul prodotto. Nel Regno Unito, infatti, il Codice della Pubblicità prevede che le stesse non possano ingannare il consumatore. Vi daremo ulteriori informazioni appena la faccenda evolverà, per capire cosa potrebbe accadere anche in Italia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here