La Fiat Panda è la citycar più venduta in Europa

La Fiat Panda è probabilmente l’auto del gruppo torinese che sta avendo più successo in questo periodo turbolento per il settore automobilistico. Infatti, quest’auto sembra aver riscosso un notevole successo in questi primi tre mesi del 2012 visto che sarebbero già stati totalizzati 42.000 ordini.

Questo boom di ordinazioni avrebbe consentito alla citycar italiana di diventare l’auto di categoria più venduta in Europa con una quota di mercato del 13%. Inoltre Fiat può festeggiare anche il secondo posto detenuto dalla 500 con il 12,2% del market share.

Certo, il gruppo torinese non sta affrontando un bel periodo e di questo ne abbiamo parlato anche ieri con i dati di vendita che sembrano essere molto negativi: nel primo trimestre del 2012 si registra un calo del 22,1% con sole 151.469 vetture immatricolate, mentre nei primi tre mesi del 2011 sono state vendute 194.392 vetture.

In ogni caso, il problema della Fiat non è certo la Panda visto che questo modello è il più venduto in Europa ma anche in Italia visto che ha superato abbondantemente il market share della Punto, in passato auto più venduta nel Bel Paese. Infatti, nel primo trimestre del 2012 sono state immatricolate 30.771 Fiat Panda.

La Punto totalizza 22.793 unità vendute, in netto calo rispetto allo stesso periodo del 2011 quando sono state immatricolate 38.137 auto. Al terzo posto tra le auto più vendute in Italia troviamo la Lancia Ypsilon, con 13.618 unità immatricolate.

Nella top 10 troviamo anche altri due modelli italiani: la Fiat 500 al settimo posto e l’Alfa Romeo al decimo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *