Gary Ross alla guida del nuovo franchise action “The Secret Life of Houdini”

Il regista Gary Ross c’ha messo davvero molto poco a rimettersi in carreggiata. Fino al mese scorso il filmmaker sembrava prossimo a doversi cimentare nuovamente con i romanzi di Suzanne Collins e con “Catching Fire“, sequel di quel “The Hunger Games” che sta letteralmente spopolando in mezzo mondo. L’annuncio poi del suo abbandono al progetto ha portato all’ingaggio di Francis Lawrence, che ottenuto il testimone da Ross sarà il nuovo regista della pellicola.

Ross nel frattempo non se ne starà con le mani in mano, ma lavorerà per conto della Summit Entertainment alla realizzazione del film “The Secret Life of Houdini“. La notizia non è ancora ufficiale, ma sembra che il regista potrebbe riportare in auge questo progetto, fermo da qualche mese. Alla sceneggiatura troviamo Noah Oppenheim, che si occuperà di adattare il libro biografico scritto da William Kalush e Larry Sloman intitolato “The Secret Life Of Houdini: The Making of America’s First Superhero“.

Il libro segue la scalata al successo di Houdini, diventato il più famoso mago del mondo, ma allo stesso tempo sostiene l’ipotesi che l’uomo sia stato in segreto una spia dei servizi segreti britannici. L’idea è quella di utilizzare il testo per far partire un franchise cinematografico, affidando così la serie ad un protagonista affascinante e carismatico, una via di mezzo fra Sherlock Holmes e Indiana Jones.

Curiosità vuole che Lawrence, il regista che ha soffiato il posto a Ross, sarà anche lui coinvolto in un progetto riguardante Harry Houdini. Proprio da qualche settimana infatti è stato reso noto che il regista si occuperà del biopic firmato Sony Pictures intitolato “Houdini“.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here