Asta Btp 14 maggio 2012

E’ in arrivo una nuova asta di titoli pubblici italiani con scadenza a medio ed a lungo termine. Il Dipartimento del Tesoro del Mef, il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha infatti disposto per lunedì prossimo, 14 maggio, con data di regolamento il 16 maggio del 2012, nuove aste di Buoni del Tesoro Poliennali (Btp). Nel dettaglio il Tesoro offre in quinta tranche, per un controvalore minimo pari a 2,5 miliardi di euro, e massimo pari a 3,5 miliardi di euro, i Buoni del Tesoro Poliennali con decorrenza 1 marzo del 2012, scadenza l’1 marzo del 2015, tasso di interesse annuo lordo nominale al 2,50%, e codice ISIN IT0004712748.

Per la stessa data, e con stessa data di regolamento, è prevista anche, per un controvalore complessivo pari ad 1 miliardo, e massimo 1,75 miliardi di euro, l’offerta di tre Buoni del Tesoro Poliennali (Btp) non più in corso di emissione.

Trattasi nello specifico, in tredicesima tranche, del Btp con decorrenza 1 settembre del 2009, scadenza 1 marzo del 2020, tasso di interesse annuo lordo nominale al 4,25%, e codice ISIN IT0004536949; in tredicesima tranche il Buono del Tesoro Poliennale (Btp) con decorrenza 1 settembre del 2011, scadenza 1 marzo del 2022, tasso di interesse annuo lordo nominale al 5%, e codice ISIN IT0004759673. Ed ancora in sedicesima tranche il Btp con decorrenza 1 marzo del 2009, scadenza 1 marzo del 2025, tasso di interesse annuo lordo nominale al 5% e codice ISIN IT0004513641. I risparmiatori e gli investitori, entro e non oltre la giornata di venerdì 11 maggio del 2012, potranno richiedere in asta attraverso gli intermediari i Btp per importi pari a 1.000 euro nominali o multipli di mille euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here