Rihanna in ospedale: troppo stress

Non è la prima volta che la popstar Rihanna viene colta da esaurimento, eppure i suoi vorticosi impegni non accennano a diminuire. L’artista è stata portata oggi in ospedale a seguito di un malore avuto nel corso del Met Gala di New York, per poi venire dimessa poche ore dopo con la diagnosi di esaurimento e disidratazione. La cantante ha immediatamente rassicurato i suoi fan, raccontando che non si è trattato di nulla di grave.

Rihanna si sarà dovuta occupare di rincuorare anche la famiglia, che ha mostrato non poche preoccupazioni, chiedendo alla cantante di fare ritorno a casa per un periodo di riposo. Niente da fare: Rihanna dal lavoro e dalla tanto amata vita mondana non vuole staccare nemmeno per un attimo.

Che sia davvero ora per un po’ di riposo, per una delle popstar più amate del momento? Quel che è certo, è che tra concerti che si susseguono a ritmi frenetici in giro per il mondo e la lavorazione di un album dietro l’altro costituiscono un impegno non indifferente per la cantante delle Barbados, al quale si aggiunge anche il coinvolgmento nel mondo cinematografico: sarà proprio Rihanna, infatti, ad interpretare “la cattiva” nel nuovo capitolo della saga Fast and Furious.

A quanto pare, Rihanna si sarebbe aggiudicata il ruolo nella celebre pellicola grazie alla sua precedente incursione nel mondo cinematografico, partecipando alle riprese del film “Battleship“. Annullata, invece, la registrazione della celebre trasmissione televisiva “Saturday Night Live” alla quale l’artista avrebbe dovuto partecipare nei giorni scorsi: anche in questo caso, Rihanna ha giustificato l’assenza con un generico raffreddore ed esaurimento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here